Cucina tipica pugliese

Attrazioni

La cucina pugliese si caratterizza soprattutto per il rilievo dato alla materia prima, sia di terra che di mare, e per il fatto che tutti gli ingredienti sono appunto finalizzati ad esaltare e a non alterare i sapori base dei prodotti usati.

Tante sono le ricette che presenta questa cucina, che ha poi una particolarità che la distingue dalle altre, di offrire piatti diversi in relazione alle diverse stagioni, così che durante le stagioni più miti, cioè in primavera e in estate, viene data preferenza alle verdure e al pesce, mentre nelle altre predominano i legumi, la pasta fatta in casa condita con vari sughi, da sola o combinata alle verdure o al pesce.

Il piatto più tipico è quello delle "Orecchiette al ragù di carne di cavallo", la cui ricetta è ormai diffusa in tutti i ricettari, ma non sono meno conosciute le "Orecchiette con le cime di rapa", la "cicoria con la purea di fave", e quelle che ricollegano il territorio al Mediterraneo, come i "Cavatelli con le cozze" o il riso al forno alla barese chiamato pure patate, riso e cozze.

La Puglia è una regione d'Italia con la più alta produzione di vitivinicola. Da qualche anno è cominciata una grande opera di valorizzazione dei vini pugliesi con grandi investimenti nella rivalutazione dei vigneti autoctoni Negroamaro, Primitivo, Malvasia nera e bianca, Locorotondo, Gravina ed altri.
Grandi apprezzamenti sono stati dati dai più grandi Sommeliers di tutto il mondo. Per meglio poter degustare la cucina tipica pugliese ed i vini pugliesi chiedere alla direzione della Corte del Borgoantico che vi organizzerà una indimenticabile cena in uno nei nostri tipici ristoranti.